Ricerca Avanzata
Risultati della ricerca

5 punti essenziali sull’assicurazione mutuo

by Amministratore on 10 Ottobre 2020
5 punti essenziali sull’assicurazione mutuo
Comments:0

È possibile che durante il periodo di rimborso di un mutuo ipotecario, si verifichino degli eventi naturali che possono compromettere la capacità di rimborso del mutuatario. Ad esempio la perdita d’impiego, infortuni, malattia o morte. Esistono delle polizze assicurative che servono per tutelare, sia la banca che il cliente, in caso di imprevisti che impediscano di onorare gli impegni presi.

  • Cos’è l’assicurazione mutuo?

È una polizza assicurativa che, previo pagamento di un premio, impegna la compagnia assicuratrice a corrispondere un indennizzo nel caso in cui si verifichino gli eventi assicurati. Il premio può essere versato periodicamente o anticipatamente in un’unica soluzione.

In caso di estinzione anticipata del mutuo, la compagnia assicurativa ha l’obbligo di restituire la parte di premio non goduto.

  • Chi può farla?

L’assicurazione può essere sottoscritta da tutti coloro che possiedono un mutuo o che stanno per contrarne uno. Le uniche condizioni sono essere residenti in Italia, avere un’età compresa tra i 18 e 70 anni, aver stipulato un mutuo in italiano con un ente creditizio che abbia sede in Italia.

  • L’assicurazione sul mutuo è obbligatoria?

È obbligatorio sottoscrivere una polizza incendio, è invece facoltativa la polizza protezione mutuo che serve a garantire la capacità di rimborso delle rate durante particolari eventi (perdita d’impiego, infortuni o malattia). Tuttavia, durante questo particolare periodo storico, le polizze protezione mutuo vengono imposte come condizione necessaria per l’erogazione del prestito.

  • Quali sono le tutele previste dalla polizza mutuo?

Ogni assicurazione prevede tutele differenti. In caso di morte o invalidità permanente verrà riconosciuta, ai beneficiari indicati in polizza, un importo pari alla somma del debito residuo. Nel caso invece di impedimenti temporanei, ad esempio malattia o perdita d’impiego, l’ente assicurativo provvede a versare alla banca le rate di mutuo per tutto il periodo di inabilità del titolare del mutuo.

La polizza obbligatoria incendio e scoppio serve a tutelare l’intestatario del mutuo da eventuali danni all’immobile.

  • A quali condizioni bisogna prestare attenzione prima di sottoscrivere l’assicurazione?

Per evitare spiacevoli sorprese è bene valutare alcuni aspetti importanti prima di sottoscrivere una polizza. È bene valutare se le offerte della polizza sono irrevocabili e se possono essere modificate nel corso del tempo. È importante, inoltre, valutare se le garanzie proposte hanno durata annuale o se valgono per tutta la durata del contratto di mutuo.

Altri aspetti da valutare sono: l’entità delle commissioni percepite da chi sta proponendo la polizza, eventuali modalità di recesso, franchigie ed eventuali clausole che possono compromettere le garanzie della polizza.

Share

confrontare